Adotta un’opera di Luci e Suoni d’Artista

Sei un’attività commerciale o artigianale? Hai sede a Ruvo di Puglia?

Clicca qui per compilare la richiesta -> LINK

Quest’anno puoi adottare un’opera del patrimonio luminoso artigiano realizzato nelle precedenti edizioni del progetto comunale Luci e Suoni d’Artista – Genius Luci!

Una selezione di queste sarà allestita solo in sospensione lungo un itinerario che andrà come sempre da piazza Matteotti, via De Gasperi, piazza Menotti Garibaldi, via Cattedrale, via Vittorio Veneto, largo Cattedrale e dintorni.

Altre opere possono essere adottate temporaneamente dagli esercizi commerciali che vorranno farlo, nell’ambito delle iniziative del DUC.

Rispondi alle domande che seguono, sceglieremo la luminaria che può fare al caso tuo, con l’augurio che si possa trascorrere un mese di dicembre più sereno e tutti insieme fare luce sulla città!

Clicca qui per compilare la richiesta -> LINK

20 buoni motivi per spendere a Ruvo di Puglia!

20 buoni motivi per spendere a Ruvo di Puglia!

Da oggi e fino al 30 novembre il commercio locale offre sconti al 20% su alcuni prodotti.

Abbiamo diversi motivi per scegliere di spendere nel nostro negozio di fiducia, non solo per necessità o per le restrizioni dovute alla pandemia: la nostra città è molto più bella con le vetrine accese.

Gli sconti sono disponibili nelle attività aderenti, cerca la locandina affissa sulle vetrine e scegli la tua città!

La moda del caffè

#LaModadelCaffè è un’iniziativa partita dall’idea di qualche commerciante e subito indossata (è il caso di dire) dagli altri colleghi.

Un’azione per la città che ha due obiettivi: il primo solidale rispetto ai pubblici esercizi che oggi subiscono più pesantemente le conseguenze delle scelte del governo per arrestare i contagi dovuti al #Covid19; l’altro è quello di anticipare le abitudini rispetto ai consumi dei nostri concittadini, cosi da rispettare le regole anti covid senza però rallentare l’economia del nostro paese.

Da oggi, dalle 16 alle 18, al via La Moda del Caffè: tu scegli e spendi nei negozi di abbigliamento e di moda di Ruvo di Puglia, il caffè lo offriamo noi  😁

Continua a seguirci per scoprire tutte le attività commerciali aderenti!

Scegli i ristoranti, i pub, i bar e le enoteche di Ruvo di Puglia!

Scegli i ristoranti, i pub, i bar e le enoteche di Ruvo di Puglia!

Pranza, compra da asporto o con consegna a domicilio, sulla nostra piattaforma (www.ruvodipuglia.smartduc.it) trovi tutte le info utili 😉

#vivoaruvo #weareinruvodipuglia #scegliruvo #weareinpuglia #viaggiareinpuglia #RuvoCittàDarte #RuvoCittàDellaMusica #RegionePuglia #RuvoDiPuglia #inpuglia365

 

 

Avviso pubblico per la programmazione invernale 2019-2020

AVVISO PUBBLICO

L’Associazione del Distretto Urbano del Commercio di Ruvo di Puglia ha approvato le linee guida del secondo bando regionale per il sostegno alle iniziative rivolte alla promozione commerciale e culturale del territorio.

L’obiettivo di questo avviso è promuovere le attività economiche in grado di valorizzare le peculiarità della città e il suo patrimonio culturale attraverso eventi che vengano realizzati nello stesso periodo in cui il Comune di Ruvo di Puglia darà vita alla IV edizione del progetto “Luci e Suoni d’Artista 2019” dal titolo “Genius Luci” ovvero dal 7 dicembre 2019 al 15 gennaio 2020.

Le proposte devono essere presentate all’Associazione del DUC entro e non oltre le ore 12:00 del 30 novembre, inviando il modulo di domanda e tutti i documenti richiesti in esso a mezzo mail all’indirizzo info@vivoaruvo.it

MODULO DI DOMANDA

Si prega di leggere l’avviso completo prima di procedere > AVVISO COMPLETO

APRITI RUVO!

APRITI RUVO! è l’iniziativa del DUC Distretto Urbano del Commercio del Comune di Ruvo di Puglia per promuovere e rilanciare il commercio di prossimità nel centro storico tramite la riapertura e il riuso temporaneo di locali commerciali dismessi.
Noi mettiamo a disposizione gratuita, dal 24 novembre al 7 gennaio, alcuni locali commerciali del nostro bellissimo borgo antico.
Chi ha voglia di sperimentare idee imprenditoriali, creative e innovative e cerca uno spazio per farlo, può partecipare all’avviso: commercianti, artigiani, artisti, designer, operatori culturali, gente visionaria e coraggiosa.

Hai l’idea giusta?
Noi ci mettiamo: lo spazio, l’energia, la bellezza di una città d’arte, Luci e suoni d’artista, la Murgia, il sole anche d’inverno, il buon cibo tutto l’anno e la voglia di riattivare insieme la città. Vieni a vivere a Ruvo.

Assegnatari degli spazi
Gli assegnatari degli spazi sono pregati di controllare l’indirizzo e-mail per le istruzioni successive.
Assegnatari degli spazi
Avviso pubblico

Domande frequenti – FAQ

Posso partecipare anche se non sono residente a Ruvo?
Sì, l’avviso pubblico è aperto a tutti i residenti negli stati membri dell’Unione Europea. Leggi l’articolo 2 dell’avviso pubblico: destinatari dell’avviso.

Se non ho partita iva posso partecipare?
L’articolo 1.10 recita “Ciascun affidatario dovrà provvedere a dotarsi delle eventuali licenze/autorizzazioni necessarie allo svolgimento dell’attività proposta e potrà effettuare la vendita di prodotti e servizi secondo il proprio regime fiscale rilasciando gli scontrini o le ricevute previsti dalla legge”. Pertanto devi informarti autonomamente presso il tuo commercialista di possibilità e limiti del tuo regime fiscale. Noi non poniamo limitazioni: puoi avere partita IVA, non averla ed esercitare come hobbista…

Posso partecipare se noleggio risciò o bici elettriche?
Puoi partecipare perchè puoi vendere non solo prodotti, ma anche servizi, come specificato dall’articolo 3.2 dell’avviso pubblico.
“Le proposte dovranno essere coerenti con i seguenti due macro ambiti:

  • a – Attività commerciali e artigianali
    Attività legate alla rivitalizzazione del commercio al dettaglio di qualità e dell’economia nei centri storici cittadini; spazi di promozione di nuovi modelli di business; produzioni artigianali, manifatturiere tradizionali e digitali; spazi di valorizzazione del commercio locale e delle eccellenze locali; agro alimentare biologico e a km0; laboratori di artigianato, servizi
    di design, stampa, serigrafia; riciclo e riuso; vendita e degustazioni di prodotti agroalimentari; attività miste e/o inclusive di azioni di natura socio-culturale (es. artigianato/caffè, musica/cibo, teatro/vino, libri/tè/tisane, caffè/biciclette, ecc ecc).
  • b – Attività sociali e culturali:
    Attività economiche legate alla valorizzazione della cultura/intercultura, della solidarietà edell’attivismo civico e dell’arte in tutte le forme e i linguaggi (es. mini-cinema, mini-teatro, mobilità sostenibile, servizi alla persona, alle famiglie e ai turisti, laboratori esperienziali, danza ecc), alla promozione dello sviluppo turistico del territorio (visite guidate, percorsi esperienziali, attività didattiche).”

Abbiamo raccolto una case history di attività interessanti
Clicca qui per approfondire.

Ecco le giovani idee finanziate dal PIN

foto Ruvolive.it

Il 31 luglio, in via Modesti nuova casa del Duc si è svolto l’incontro “Vivo e intraprendo a Ruvo”, per presentare tre progetti che hanno ottenuto un finanziamento nell’ambito del Pin, il bando per le Politiche giovanili promosso dalla Regione Puglia che coinvolge iniziative imprenditoriali di ragazzi per una fascia d’età che va dai 18 ai 35 anni.

I progetti presentati sono:

  • Postkino, dedicato all’arte cinematografica
  • Kaufman – Scritture Creative della ruvese Marilù Ursi
  • Apulian Center for Art and Technology, ideato dai ruvesi Giuseppe Magrone, Felice Berardi e Silvio Grieco, improntato alla promozione dell’arte contemporanea.

Che cos’è il DUC? Ne parla Marco Tortoioli Ricci

Marco Tortoioli Ricci manager 2018 del Distretto Urbano del Commercio di Ruvo di Puglia ci spiega che cos’è il DUC.

Quali sono le prossime attività del DUC?

Trovate la versione integrale qui 👉https://goo.gl/s3gEGi

Ci trovate dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 23 nel cuore del centro storico in Vico Modesti 4.
Vi aspettiamo per vivere Ruvo!

Presentato il Distretto Urbano del Commmercio a Ruvo di Puglia

E’ stato presentato agli operatori il Distretto Urbano del Commercio

Foto e Servizio di Ruvoviva.it